CONTATTI VELOCI
PUGLIA INSOLITA

Itinerario

6-8 GENNAIO 2023

PULLMAN DA FABRIANO


6 GENNAIO– Ritrovo dei partecipanti al mattino presto e partenza per Matera. Sosta lungo il percorso per il pranzo libero. Arrivo primo pomeriggio e visita guidata della città. La visita guidata dei Sassi di Matera ci farà scoprire un habitat rupestre unico nel suo genere. Tra vicoli, chiesette nascoste e casa grotte avremo la possibilità di immergerci nella storia e nella cultura del luogo, poiché i Sassi di Matera sono pieni di vita e trasmettono a chiunque si interfacci con essi per la prima volta, un’avventura meravigliosa. Proseguimento per l’hotel zona Bari, cena e pernottamento.

7 GENNAIO Dopo la prima colazione, partenza per la visita libera per Alberobello. Immaginate una piacevole passeggiata, volta a scoprire gli angoli più caratteristici ed i luoghi meno conosciuti di Alberobello - Il comune è stato inserito tra i "Borghi più belli d'Italia", per la sua importanza storica e unicità architettonica. Dal 1996 è riconosciuto dall'UNESCO "Patrimonio dell'Umanità". Pranzo libero e nel pomeriggio trasferimento a Polignano. Polignano a Mare nel periodo natalizio si trasforma in un meraviglioso villaggio Natalizio. L'atmosfera è resa unica dal bellissimo allestimento delle "luci d'artista", da uno degli alberi più alti della Puglia. Potremo assaporare i prodotti tipici della cucina pugliese e soprattutto dei dolci della tradizione presso le numerose casette allestite nel borgo antico. Rientro in hotel per la cena e il pernottamento.

08 GENNAIO – Dopo la prima colazione partenza per Bari; all’arrivo incontro con la guida per la visita guidata della città. Il percorso mostra diversi aspetti della Bari vecchia e inizia da piazza del Ferrarese dove, un tempo, sorgeva la porta di mare o porta Lecce, l'accesso permetteva l'ingresso ai mercanti per la vendita delle loro merci nella vicina piazza Mercantile. Piazza Mercantile oggi è considerata il salotto mondano da cui si accede alla città vecchia, qui si affacciano importanti palazzi tra cui il Sedile, il Palazzo della dogana e una particolare colonna detta della giustizia risalente al XIII secolo conosciuta anche come colonna infame. Interessante il Castello Normanno Svevo, simbolo della città e uno dei manieri fortificati più grandi di Puglia, costruito dai Normanni nel XII secolo e ricostruito, dopo essere stato distrutto, nel corso del XIII secolo da Federico II e rimaneggiato nel corso del tempo; il castello è posto in una posizione strategica a pochi metri dalla cattedrale di San Sabino e a difesa della città vecchia. La Cattedrale di San Sabino è uno degli esempi più importanti del romanico pugliese, eretta nel XIII secolo è una delle più antiche sedi vescovili. Percorrendo i vicoli del centro storico si giunge alla Basilica di San Nicola, altro esempio di architettura romanico pugliese e simbolo dell'unione tra oriente e occidente, nonché maggiore attrazione per i pellegrini provenienti da tutto il mondo. Pranzo in ristorante e pomeriggio libero. Rientro in tarda serata.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

A PERSONA IN CAMERA DOPPIA € 350,00

Supplementi:

  • CAMERA SINGOLA € 50,00

Richiedi Informazioni

Acconsento all'uso dei miei dati secondo la Privacy Policy.